lunedì 25 marzo 2013

La pizza in padella

Per questa ricetta ho preso spunto dal bellissimo blog che si chiama "La vita frugale" di Pamela Caldari, autrice del libro "Vivere al meglio con poco".
Mi ha incuriosito subito perchè io adoro la pizza e l'idea di cuocerla in padella mi è sembrato facile e veloce, e così oggi ho provato....




Ingredienti per l'impasto:
250 gr di farina

sale
olio evo
un cucchiaino di zucchero
1/2 bustina di lievito secco
acqua qb

Ingredienti da mettere sopra la pizza:
Salsa di pomodoro
1 mozzarella
origano
sale
olio evo

Preparazione:
Impastare la farina con l'acqua, il sale, l'olio, lo zucchero ed il lievito.
Dividere l'impasto in due parti e far lievitare coperto da uno strofinaccio per una mezz'oretta.
Stendere il primo impasto fino a farlo diventare un disco delle dimensioni della padella che useremo, e che nel frattempo facciamo scaldare.
Se necessario oliare un pochino la padella e quando è calda poggiamo il primo disco, coprire con coperchio e fare in modo  che la fiamma non sia troppo alta. Fare cuocere per circa 5 minuti.
Con una spatola girare piano il disco di pizza, metterci sopra pomodoro, mezza mozzarella, origano, sale e un pò d'olio (ma poi si può mettere quello che si vuole a piacere), coprire e far cuocere altri cinque minuti.
A quel punto si può mettere la pizza su di un piatto e ripetere lo stesso procedimento con il secondo impasto.....
Per me è stata davvero una gradevole scoperta che userò soprattutto d'estate quando non si accende il forno.....







3 commenti :

Vita Frugale ha detto...

Grazie cara, che brava!! Un abbraccio!

Chiara ha detto...

Ciao Pamela, quella brava sei tu!!! Io ho solo preso nota e preso esempio!!!!

chiara stinghi ha detto...

da queste parti un sacco di cose sfiziose... come sempre! carina l'idea della pizza in pentola potrebbe essere un'ottima alternativa per non accendere il forno in estate!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...